Web Developer/SEO Specialist. CMS & Framework MVC expert. Sostenitore dell'Open Source. Appassionato da sempre di informatica, lavoro a progetti web dal 1999.

Google Maps API e PHP: usare il Geocode

Per visualizzare una mappa a partire da un indirizzo, possiamo usare il geocoding per ricavare latitudine e longitudine necessari per il caricamento della mappa. Vediamo come usare il Geocoding con le API di Google Maps e PHP. Per prima cosa otteniamo una chiave API: https://developers.google.com/maps/documentation/geocoding/get-api-key Dopodichè ricaviamo latitudine e longitudine con PHP: <?php   $url = "http://maps.googleapis.com/maps/api/geocode/json?sensor=false&address=".urlencode($address) ."&key=" .$apiKey;   $lat_long = get_object_vars(json_decode(file_get_contents($url)));   $lat_long = $lat_long[’results’][0]->geometry->location->lat . "," . $lat_long[’results’][0]->geometry->location->lng;   ?> Carichiamo la mappa con Javascript:   <div id="map" style="width:100%;height:300px;"></div> <script src="http://maps.googleapis.com/maps/api/js"></script> <script> (function() { function initialize() { var myLatlng = new google.maps.LatLng(<?php echo $lat_long; ?>), mapOptions =...

Leggi tutto

Perchè sei schiavo del tuo smartphone?

  In un post su Medium mi sono imbattuto nel corto dello studente cinese Xie Chenglin che ha vinto il premio come miglior corto della Central Academy of Fine Arts di Pechino. Non so cosa cazzo sia ma immagino sia un premio di grande valore Il video (lo trovi alla fine del post) merita di essere visto e ci mostra quanto siamo (anzi, siete ) diventati dipendenti dallo smartphone. Il problema non è il dispositivo ovviamente; chi non è schiavo dello smartphone è schiavo della poltrona, del telecomando, della sigaretta o di cose, probabilmente, peggiori. Perchè sei schiavo del tuo...

Leggi tutto

CakePHP e MongoDB: utilizzare un database NoSQL

Chi si occupa di sviluppo di applicazioni web di grandi dimensioni, dove c’è necessità di archiviare ed elaborare una mole notevole di dati, conosce bene l’importanza di puntare su un database NoSQL per lo storage. In questo post ti illustro come utilizzare l’ormai famoso MongoDB con CakePHP grazie all’utilizzo di un plugin che ho testato con la versione 2.6 di Cake. Per prima cosa, scarica il plugin da qui e caricalo nella cartella app/Plugin/Mongodb. Ora devi attivarlo in app/Config/bootstrap.php: CakePlugin::load(’Mongodb’); A questo punto, come array di connessione in app/Config/database.php, devi specificare il datasource: public $default = array( ‘datasource’ => ‘Mongodb.MongodbSource’,...

Leggi tutto

CakePHP find: visualizzare i record compresi tra due date

  Un amico, a cui ho consigliato il framework CakePHP per lo sviluppo, mi ha chiesto come poter visualizzare il numero di record di una tabella compresi tra due date. Illustro qui come fare così che possa essere utile anche ad altri. Se sviluppate con CakePHP, in ogni tabella del vostro database, avrete sicuramente aggiunto il campo created di tipo datetime. Quando create un nuovo record, CakePHP, popola automaticamente il campo created con la data corrente affinchè resti memorizzata la data di creazione del record. Sfrutteremo questo campo per eseguire la nostra query con il metodo find: $dateStart = "2015-01-01";...

Leggi tutto

Convenzioni per la stesura del codice

Per una buona leggibilità e manutenibilità del codice dei propri progetti, è estremamente importante stabilire e rispettare delle convenzioni per la stesura del codice. I programmatori esperti, abituati a utilizzare Framework MVC, sanno bene di cosa parlo. Per quelli più inesperti, questo, è un articolo che vale la pena leggere Per portare avanti lo sviluppo di un progetto è importante avere metodo di lavoro e una buona organizzazione. Il modo in cui si scrive il codice è un fattore fondamentale non solo in fase di sviluppo ma, anche, per future implementazioni: riaprire i file di un vecchio progetto può portare...

Leggi tutto