ecco perchè flash non morirà

Negli ultimi tempi abbiamo sentito fin troppo spesso la frase “Flash è destinato a sparire dal web” o anche “html5 ucciderà Flash“. Molti denigratori di questo software, ancora oggi, si ostinano a ripetere “spero che Flash sparisca presto dal web” quasi come se, dire una cosa del genere, ti rendesse un figo della Madonna 😀

Chi mi segue sà che ho sempre difeso Flash (di cui sono un sostenitore), per due motivi principalmente:

– inutile puntare il dito contro una tecnologia o un software, ogni cosa ha i suoi pregi e i suoi difetti e tutti sono liberi di scegliere tecnologie, tools e strumenti preferiti
– Flash merita rispetto perchè, a suo tempo, ha rivoluzionato il web ed ha contribuito con un ruolo forse decisivo alla nascita del web 2.0

Grande rispetto quindi.

Sappiamo tutti che troppi Flash Developers/Designers forse un pò troppo…come dire, “creativi”, hanno iniziato ad usare malissimo lo “strumento” per realizzare siti full flash non accessibili, non usabili, non indicizzabili dai motori, orrori del web che mai avrebbero dovuto vedere la luce. Flash era nato per poter realizzare in modo semplice e veloce animazioni per il web, era nato per integrare elementi multimediali nei siti web, non per realizzare siti web.

Come dico sempre, il problema non è lo strumento ma chi non lo usa come si deve 😛

Dopo la polemica con Apple e la nascita di HTML5 ormai molti speravano nella morte di Flash…nel frattempo, Adobe, dava vita alla piattaforma AIR e migliorava Flash andando verso la direzione giusta: mobile!

Qualsiasi guru degno di essere chiamato guru ti ha ripetuto fino alla noia che il futuro è mobile…in realtà, già il presente è mobile, ecco perchè Flash non morirà! Adobe ha portato Flash su smartphone e tablet pc (con l’aiuto di Android) dando una grande possibilità agli sviluppatori: quella di poter realizzare applicazioni per dispositivi mobili con la stessa semplicità con cui realizzavano un FlashGame.

Poter esportare un’applicazione per Android Market (vedi qui come fare) o anche per AppleStore (dai un’occhiata qui) comodamente da Flash è sicuramente una grande opportunità per i Flash Developers/Designers (in attesa dell’aggiornamento che permetterà di esportare anche per iPad). Tornando all’HTML5, sappiamo bene che Flash e HTML5 non sono tecnologie contrapposte ma, bensì, complementari. Immagino che presto si potranno esportare i lavori in HTML5/CSS3. Penso che, in tal senso, Sencha Animator ci ha dato un’anteprima di quella che, molto probabilmente, sarà la prossima feature di Flash.

E tu cosa pensi del futuro di Flash? Morirà, come molti sostengono, o la pensi come me? Grazie alla piattaforma AIR, ad Android e ai dispositivi mobili, il software di Adobe può dirsi “salvo”?

NO SPAM. Non fornirò la tua email a terzi e riceverai solo contenuti che ti interessano sugli argomenti che tratto e potrai cancellarti quando vuoi con un link che trovi in tutte le email.