ppc vs seo

Su motoricerca.net trovo un articolo dove è presente una slide (la slide che vedete anche qui sopra). La slide in questione è stata presentata da Rand Fishkin di SEOmoz durante il web 2.0 Expo di San Francisco.

Cosa chiarisce questa slide?

Che negli USA, l’anno scorso, sono stati investiti 1,5 miliardi di dollari in SEO e 18 miliardi in PPC. Quello che a noi interessa sono i seguenti dati:

– 88% dei click sono stati raccolti dai risultati organici
– 12% dei click rimanenti sono stati raccolti dalle campagne PPC

Rand non ha citato la fonte e sarebbe interessante sapere da dove ha ricavato queste informazioni. Informazioni che ci dimostrano, se mai ce ne fosse ancora bisogno, quanto sia importante la SEO rispetto al PPC. Gli utenti dei motori di ricerca guardano più ai risultati organici che agli annunci sponsorizzati; “spingere” una pagina web lato SEO è sicuramente la prima opzione e la più importante ma è indubbio che questi dati sminuiscono il valore delle campagne PPC in modo esagerato.

Bisognerebbe sapere, cosa impossibile, come sono state pianificate e gestite queste campagne PPC che hanno ottenuto solo il 12% dei click; annunci persuasivi e ricerca del più alto Quality Score che fine avranno fatto? Investire in campagne PPC è sicuramente un’ottima soluzione per ottenere immediata visibilità sui motori di ricerca e traffico qualificato per il proprio sito. Affidarsi ai migliori professionisti (con la P maiuscola eh) del search advertising/PPC è un obbligo per ottenere buoni risultati con la minima spesa poichè, con il PPC, si possono ottenere risultati davvero buoni anche investendo budget davvero minimi.

Non si può dire lo stesso della SEO. Ottenere risultati importanti con la SEO è ancora più decisivo ma, questa volta, l’investimento sarà davvero importante anche se dipende sempre dagli obiettivi che si vuole raggiungere. Certo che raccontare a un italiano che negli USA hanno investito 1,5 miliardi di dollari in SEO sarebbe davvero una cosa lunga e noiosa. Innanzitutto bisognerebbe rispondere alla prima domanda che immediatamente verrebbe posta: “cacchio è la SEO”??? 😛

Tu cosa pensi di questi dati presentati da Rand? A proposito, qui trovi le slide.

NO SPAM. Non fornirò la tua email a terzi e riceverai solo contenuti che ti interessano sugli argomenti che tratto e potrai cancellarti quando vuoi con un link che trovi in tutte le email.