auguri di un grande 2010

Chi meglio di “lui” poteva fare gli auguri a te che leggi un blog come EmaWebDesign? Lui, un giovane web developer, che ha realizzato un social network che ha avuto un “discreto successo” 😉

Vediamo un pò cosa è successo in questo 2009

in questo 2009 ho scritto 128 post e ho fatto un pò di cose nel nostro amato web. Ho lavorato, lavorato e lavorato ma non solo 😉

01) Ho scritto articoli dove parlo di SEO

Perchè bisogna scrivere buone tag description per i propri articoli?

SEO: quando e perchè utilizzare il tag strong

Siti web e SEO: 5 consigli su come ottimizzare link e immagini

Siti web e SEO: ecco come ottimizzare il TAG Title

02) Ho scritto guest post per Blographik dell’amico Mirko D’Isidoro

Come creare applicazioni interattive con Ajax

SEO: Ecco 20 consigli per il tuo Blog

03) Ho realizzato un nuovo layout per EWD puntando sulla semplicità e il clean style

Nuovo layout per EmaWebDesign

04) Ho lanciato la rubrica “interviste multiple”

Tattiche poco limpide per aumentare la popolarità del proprio blog. Il parere degli esperti

Le novità di Google, il Social Gaming e i Social Media

05) Ho condiviso una comoda classe JS per embeddare facilmente filmati flash nelle pagine web

EWD Flash Embed una comoda classe JS per embeddare filmati Flash

06) Ho realizzato Saputone, un divertente gioco/quiz di Facebook

saputone.com il divertente e coinvolgente gioco quiz di Facebook

07) Ho progettato e sviluppato un social bookmark utile per salvare, catalogare e condividere i propri bookmarks e media

Bookzinger.it – Salva, organizza e condividi i tuoi siti preferiti

Bookzinger la piattaforma italiana di social bookmarking dove condividere i bookmarks con i propri amici/contatti

Non ho mica solo lavorato eh, ho anche cazzeggiato…altro settore in cui ho molte competenze 😀

08) Sono stato “risucchiato” dal fenomeno #cartellobizzarro

FriendFeed e il fenomeno #cartellobizzarro

09) Ho sprecato 5 preziosissimi minuti della mia giornata per realizzare uno stupido video in stop motion

I Transformers leggono EmaWebDesign.com?

Ecco gli articoli di EWD più letti in questo 2009:

01) JavaScript, ecco come mostrare o nascondere un DIV

02) Raccolta di 45 free flash photo gallery

03) Realizzare un menu orizzontale con i CSS e renderlo dinamico con PHP

04) Realizzare animazioni con JavaScript, ecco come fare

05) Menu con rollover tramite CSS

Se non l’hai fatto, ti consiglio di leggere i seguenti articoli 😉

01) Implementare un sistema tipo Google Suggest con jQuery

02) Come e perchè suddividere un sito creando un file per ogni sezione

03) Flash, lista di risorse per flash designers/developers

04) Ecco alcuni vantaggi di un layout “clean style”

05) Blogging: stress da post, ecco perchè non devi stressarti

06) E’ il momento di puntare sui layout ottimizzati per i dispositivi mobili? Ecco 8 pratici consigli

07) Framework: usare quelli esistenti o svilupparne uno proprio?

08) Ecco 8 errori comuni nella programmazione Ajax da tenere sempre presenti

09) L’importanza di carta e penna nella fase di analisi e progettazione

10) Web Developer: open source o cms fai da te?

Vediamo ora i blog che mi sono piaciuti di più in questo 2009 🙂

01) BigThink

02) Blographik

03) Sergio Gandrus

04) Francesco Gavello

05) Ikaro

06) My Social Web

07) Rudy Bandiera

Ti faccio tanti auguri per un grandioso 2010, come suggerisce il grande Rudy, la parola d’ordine è prosperità 😛

Se vuoi seguirmi nel 2010 e non perdere nessuna delle mie iniziative e nessuno dei miei articoli, iscriviti ora ai Feed RSS 😉

Nel 2009 le cose tristi non sono mancate. La cosa che mi ha dato più tristezza (si, più della crisi economica mondiale) è stata la scomparsa del più grande artista di tutti i tempi. Il mio idolo di sempre, colui che ha saputo farmi capire la differenza tra un professionista della musica e un vero artista. La differenza tra pseudo canzonette e la vera magia. Colui che ha fatto del bene non solo attraverso la sua impareggiabile arte. Se non avete capito di chi sto parlando vi lascio al seguente video. RIP MJ

NO SPAM. Non fornirò la tua email a terzi e riceverai solo contenuti che ti interessano sugli argomenti che tratto e potrai cancellarti quando vuoi con un link che trovi in tutte le email.