Condivido con voi questa riflessione/domanda, un web designer è bravo quando è un “mago” nell’utilizzare programmi di grafica? La mia risposta personale, io che faccio il web designer di mestiere, è senza dubbio: no!

Per considerare un web designer “bravo” nel suo mestiere io tengo conto di alcuni aspetti che ritengo fondamentali:

1) Competenza (tanta però eh) di XHTML e CSS e conoscenza degli standard web e delle disposizioni del W3C.
2) Competenza nell’utilizzo di programmi di grafica
3) Creatività
4) Competenze SEO
5) Buon gusto

I primi 4 punti sono “scontati” direte voi, soffermiamoci sul punto 5: il buon gusto.

Ogni web designer, secondo me, dovrebbe avere buon gusto nel lavoro grafico, nell’utilizzo dei fonts perchè essere un’artista nell’utilizzare programmi di grafica è importante ma lo è altrettanto non esagerare; appesantire un sito dal punto di vista grafico può essere controproducente..ricordo che la cosa più importante in un sito web sono i contenuti e non la grafica.

Purtroppo, il discorso dell’avere buon gusto, è abbastanza soggettivo lo sappiamo bene. A me può piacere il gusto e la creatività di un web designer mentre a qualcun altro può non piacere e viceversa. Questo non è un problema ma ecco che entrano in gioco i punti 1,2 e 4: se apprezziamo il modo di lavorare di un web designer (dal punto di vista grafico) dobbiamo anche verificare che abbia le competenze specificate nei punti 1,2 e4.

Voi come la pensate, quando ritenete un web designer “bravo” nel suo lavoro? Se avete qualche elemento da aggiungere alla lista delle “competenze” aggiungetelo con un commento 😉 .

NO SPAM. Non fornirò la tua email a terzi e riceverai solo contenuti che ti interessano sugli argomenti che tratto e potrai cancellarti quando vuoi con un link che trovi in tutte le email.